Friday, December 12, 2008

15 Dicembre Villa Litta

Il 15 dicembre alle 21, il sommo Massimo Rainer presenterà il sonno Francesco Gallone col suo romanzaccio alla Biblioteca Comunale di Villa Litta, in fondo a Viale Affori.Questa partita la si gioca in casa, poichè in quel parco si complotta la rivoluzione della kebab-generation ;)
Ps spromozionale- qui i libri non potremo venderli!

ACCORRETE NUMEROSI!
E prima passate in libreria a comprarci ;)

2 comments:

Anonymous said...

Caro Francesco,
mi rincresce molto di non essere potuta venire ieri a Villa Litta, ma ero proprio uno straccetto...credimi quando ti dico che non finirò mai di ringraziarti per la bellissima dedica autografata per la MIA copia del libro (continuo a fare il mazzo alla feltrinelli di metropolis, sono molesta quando voglio, dacchè non l'hanno ancora). Una cosa che volevo dirti è che mi spiace molto per la tua intervista, è stata oltremisura ritoccata nella punteggiatura e anche in alcune frasi...ero abbastanza sull'incazzoso andante (eufemismo) con 'chi tu sai'...oddio alla Harry Potter...azz...alora con 'chi tu puoi ben immaginare'! Sono strafelice del premio che meritatamente hai ricevuto, sappi che ti seguo e ti leggo bloggando e facebokkandoti felinescamente (?!) nell'ombra.
Omaggi e mani baciate (le mie, però) al Gatto e a Camporosso, senza dimenticare la ferale e allegra brigata, Brucia in primis, e infine complimenti vivissimi a Ele per le sue creazioni, deliziose e straordinariamente eseguite.
Un abbraccio di cuore,
Alessandra.

bor said...

ciao francesco.
Il commento non adrebbe qui ma sotto AIUTIAMO ROSSO ITALIANO, però avendo anch'io un blogspot mi rendo conto che i post più vecchi perdono visibilità, insieme ai commenti più vecchi.
Bene, come tu sai scribacchio per mangialibri, in realtà sono arrivato a quota 24 recensioni in tre mesi, più altre altrove, indi mi sto ammazzando ma... se vuoi dì all'autore di spedirlo a mangialibri in modo da ottenere una recensione, materia utile per vendere, oppure contattare direttamente me per mail per arrivare ad una recensione da piazzare...
Purtroppo le librerie sono quelle che sono ma il web dovrebbe aiutare certi autori, tanto più che Barbera non è così piccola e proprio per loro ho recensito Tony Vigorito su mangialibri.
Ciao e buone feste.
Presto arrivo anche al tuo libro, ci separano solo 5 recensioni...